Future Finger Print

Dalla nostra visione nasce il colore, dalla creatività di esperti del settore nasce l’installazione che presenteremo al FuoriSalone 2018. L’installazione prende vita durante una bella chiacchierata sulle materie prime tra Cinzia, Lorenzo e Manuel, disegnatore di Inkiostro Bianco. Inkiostro Bianco è un marchio, un laboratorio dove la creatività scorre libera su pareti e pavimenti e che ha come obiettivo la reinterpretazione della classica carta da parati. Unendo la nostra creatività e le capacità di ogni azienda presente al Fuorisalone, abbiamo dato il via ad una connessione in grado di sperimentare ed innovare. Il progetto iniziale era quello di dare valore all’essenza del vetro come materia prima, ottimizzando ciò che lo rende unico “la sua trasparenza”, attraverso il colore da mostrare in tutte le sue possibili applicazioni di smalti. Da qui, la connessione che ci ha portati a giocare sulle sovrapposizioni di eleganza eco-friendly, in modo da rompere i confini tra l’interno e l’esterno, verso un nuovo Futuro. Il colore ci accompagnerà in questo viaggio, attraverso l’impronta che parla di noi e delle capacità di ogni azienda che partecipa a questo progetto. Con l’impronta, disegnata a mano dall’artista Luca Ballestra, vogliamo trasmettere anche a voi cosa significa partire dal punto 0 e creare un’installazione outdoor che richiama la natura e la trasparenza del vetro, dove sarà possibile sedersi ed ammirare la forza di una struttura di quasi 2 tonnellate di vetro stampato in digitale.

Segui l’impronta e scopri il futuro. Dal 17 al 22 Aprile in Spazio Olivieri Brera a Milano. Ti aspettiamo.

#FutureFingerPrint