Cevisama 2017 “Per noi un’edizione positiva”

Si è appena chiusa l’edizione di Cevisama 2017, la fiera internazionale più importante dopo il Cersaie. Ferro ha partecipato ed è soddisfatta dei risultati che sono stati raggiunti. Il numero di visitatori ci è sembrato maggiore rispetto a quello delle edizioni predecenti. Tanti stranieri e di tante nazionalità. Cevisama non è considerata fiera di Trends ma è pur sempre un evento-punto di incontro per i vari operatori professionisti di settore. In questa edizione abbiamo deciso di presentare 26 nuove collezioni fra pavimenti e rivestimenti, cercando di reinterpretare al meglio tutti i gusti e le necessità di tutti i nostri clienti, lavorando nel concetto Little/Big, dai formati di 8×30 fino alla lastra di 100×300. Devo dire che durante questa occasione sono stata invitata a partecipare ad un incontro molto interessante organizzato da Observatorio Ceramico di Valencia dedicato alle tendenze 2017/2018. Ho trovato questo incontro educativo e ricco di spunti, prima di tutto perché concreto, funzionale ed assolutamente corretto. Allego il Link che potrete utilizzare per visionare il materiale che potrete scaricare in modo gratuito, www.tendenciashabitat.es. A questo punto….iniziamo a lavorare x il Cersaie 2017….e chissà che nel frattempo non accada qualcosa di veramente molto speciale!

 

 

La nostra Digital Symphony

Graniglie per applicazioni digitali, finiture levigate, lappate e “Smooth”, colori da 3^ fuoco in digitale, oro, lustro e platino per rivestimenti e decorazioni, full digital application per grandi e grandissimi formati..questi i temi che abbiamo trattato durante la fiera. Ciò che noi abbiamo chiamato con orgoglio “Digital Symphony”. Abbiamo messo insieme tutte le nostre tecnologie trovando grafiche particolari per mostrare le varie possibilità produttive. Uno dei prodotti più interessanti, il Travertino “Browny”, prodotto levigato a specchio con applicazione di graniglia digitale per simulare al meglio l’effetto naturale di un marmo vero, un MUST per il nostro CEVISAMA 2017.